Giornata della Memoria: uno spettacolo per gli studenti - Comune di Cotignola

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Elezioni del Pa... - Città e territorio - Eventi e manife... - Calendario eventi - Giornata della Memoria: uno spettacolo per gli studenti  

Giornata della Memoria: uno spettacolo per gli studenti

bozza-cartolina

 

Venerdì 4 febbraio alle 11  nell’aula magna della scuola secondaria Luigi Varoli di Cotignola in occasione della Giornata della Memoria, andrà in scena «In quelle tenebre. La verità è un intreccio di voci»  di Gitta Sereny. Uno spettacolo di Rosario Tedesco con Nicola Bortolotti e Rosario Tedesco. 

 

Franz Stangl  è stato comandante dei campi di sterminio di Sobibór e Treblinka, in Polonia, nel 1942-1943. L’unico comandante di campi di sterminio portato davanti a un tribunale. Sopravvissuto alla guerra e fuggito in Brasile, viene arrestato nel 1967 e rinchiuso a Düsseldorf, in Germania. Lì, nella sua cella, nel 1971, Gitta Sereny, una giornalista inglese ebrea, nata in Austria e di origini ungheresi, lo intervista per 70 ore, facendosi raccontare la sua vita; scendendo con lui in quella oscurità; ponendo le domande eterne che da sempre ci assillano su come e perché tutto ciò è stato possibile; nella speranza di potersi avvicinare a quella verità che possa gettare luce in quelle tenebre. 19 ore dopo il loro ultimo incontro, lui muore.  

 

Lo spettacolo, organizzato dal Comune di Cotignola in collaborazione l’Istituto Comprensivo «Don Stefano Casadio», è rivolto alle classi terze della Scuola media «Luigi Varoli».

 

Flyer (70kB - PDF)