Estensione della validità dell'abbonamento ferroviario per alcuni viaggiatori delle province di Ravenna e Bologna - Comune di Cotignola

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Elezioni del Pa... - Guida ai servizi - Notizie - Estensione della validità dell'abbonamento ferroviario per alcuni viaggiatori delle province di Ravenna e Bologna  

Estensione della validità dell'abbonamento ferroviario per alcuni viaggiatori delle province di Ravenna e Bologna

Schermata-2017-02-06-alle-16.40.28-850x491

Sei un abbonato di Trenitalia e viaggi nelle province di Ravenna e Bologna? Potresti avere diritto ad un mese di abbonamento gratuito.

 

La regione Emilia Emilia Romagna ha approvato mediante propria Delibera di Giunta Regionale n. 1388 del 5/8/19 la procedura per il riconoscimento di un mese di abbonamento ferroviario gratuito agli abbonati che hanno subito conseguenze di aggravio nei tempi di viaggio tra alcune località nelle province di Bologna e Ravenna a seguito dell’offerta di servizio ferroviario attivata dal 9-12-2018.

Nello specifico i beneficiari sono:

 

1.Titolari di abbonamenti mensili o annuali che abbiano Origine o Destinazione a: BARBIANO , Godo e Classe;

 

2.Titolari di abbonamenti mensili o annuali che abbiano soddisfatte entrambe le condizioni di:

 

-) estremo 1 che ricade tra: San Lazzaro, Ozzano, Varignana e Castel San Pietro.

 

-) estremo 2 che ricade tra: Solarolo, Lugo, Bagnacavallo, Russi e Ravenna.

 

Di seguito la procedura per ottenere il rimborso:

 

Procedura di rimborso e indennizzo per abbonati che hanno subito disagi temporanei

a seguito della variazione dell’offerta ferroviaria di dicembre 2018.

Di seguito viene descritta la modalità per riconoscere un indennizzo pari a una mensilità di

trasporto ferroviario regionale agli abbonati che hanno potenzialmente subito un

peggioramento nelle condizioni di viaggio a seguito dell’orario del dicembre 2018.

Perimetro di applicazione per il riconoscimento di particolari agevolazioni per il mese di

ottobre 2019:

a) Titolari di abbonamenti mensili o annuali che abbiano Origine o Destinazione a:

Barbiano, Godo e Classe;

b) Titolari di abbonamenti mensili o annuali che abbiano soddisfatte entrambe le

condizioni di:

-) estremo 1 che ricade tra: San Lazzaro, Ozzano, Varignana e Castel san

Pietro e

-) estremo 2 che ricade tra: Solarolo, Lugo, Bagnacavallo, Russi e Ravenna.

 

Modalità operative:

 

ABBONAMENTI MENSILI (tariffa 40/6/A):

dietro presentazione di un abbonamento utilizzato nel periodo gennaio-settembre 2019

viene rilasciato un abbonamento gratuito valido per il mese di ottobre 2019

 

ABBONAMENTI ANNUALI (tariffa 40/6/B) e ANNUALI STUDENTI (tariffa

40/6/D):

se con scadenza di validità tra il 01 ottobre 2019 e il 30 settembre 2020 la validità viene

prorogata di un mese; se scaduti nel periodo tra il 31 gennaio 2019 e il 30 settembre

2019 e non rinnovati sarà rilasciato un abbonamento mensile gratuito valido per il mese

di ottobre 2019;

 

ABBONAMENTI MENSILI “Mi Muovo Mese” e ABBONAMENTI ANNUALI

“Mi Muovo” e Mi Muovo studenti” (inclusi quelli emessi dalla società TPER) il

riconoscimento della gratuità avviene limitatamente al percorso Trenitalia con le stesse

modalità previste per gli abbonamenti mensili, annuali e annuali studenti;

Il rilascio di tali agevolazioni può essere richiesto esclusivamente presso le biglietterie di Trenitalia di Ravenna e Imola.

Gli abbonamenti mensili potranno essere emessi a partire dal 24 settembre 2019 e fino al 25 ottobre 2019 con validità limitata al mese di ottobre 2019.

Gli abbonamenti annuali potranno essere prorogati della validità di un mese recandosi nelle biglietterie indicate a partire dal 24 settembre 2019 entro e non oltre il 30 ottobre 2019.

 

Non si prevede il riconoscimento della gratuità per gli abbonamenti non citati nella presente disposizione (es. abbonamento settimanale a tar. 40/6/C).

ALTRE TIPOLOGIE DI ABBONAMENTI

Per i titolari dei sopra citati abbonamenti materializzati su Smart Card Unica Emilia Romagna o tessera Mi Muovo non cambiano le modalità per il riconoscimento del Bonus.

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse