Testamento biologico: disposizioni anticipate di trattamento (DAT) - Comune di Cotignola

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Anagrafe, docum... - Testamento biologico: disposizioni anticipate di trattamento (DAT)  

Testamento biologico: disposizioni anticipate di trattamento (DAT)

Il Consiglio comunale di Cotignola ha approvato nella seduta di lunedì 23 aprile 2018 il “Regolamento del Registro delle Dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat) presentate dai residenti nel comune di Cotignola ”; in tal modo viene abrogato il precedente regolamento con cui, in attesa di norme in materia, il Comune aveva istituito già nel luglio del 2017 il Registro delle dichiarazioni relative al testamento biologico.

Con l'espressione Dat , o testamento biologico , “si intende la manifestazione delle proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari”.

Ai sensi della Legge 219/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” entrata in vigore in data 31/01/2018, ogni persona maggiorenne e capace di intendere e volere, in previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e, dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, può, attraverso le DAT, esprimere le proprie volontà, consenso o rifiuto, in materia di trattamenti sanitari.

Nelle stesse disposizioni anticipate può essere indicata una persona di fiducia maggiorenne (fiduciario ) che faccia le veci del disponente  e lo rappresenti nelle relazioni con il medico e con le strutture sanitarie. L'accettazione della nomina da parte del fiduciario può risultare dalla sottoscrizione della DAT o con atto successivo che verrà allegato alla stessa.

Le Dat devono essere redatte per atto pubblico o per scrittura privata autenticata da un notaio ovvero per scrittura privata semplice, consegnata personalmente dal disponente presso l’ufficio dello Stato Civile del Comune. Se le condizioni fisiche del disponente non ne consentono la redazione per atto pubblico o scrittura privata, le Dat possono essere espresse attraverso videoregistrazione o altri dispositivi.

Con le medesime forme esse sono rinnovabili, modificabili e revocabili in ogni momento.

L'iscrizione nel registro è riservata ai residenti nel comune di Cotignola che abbiano compiuto il 18° anno di età.

Il Comune si impegna a consentire l'iscrizione nominativa sul registro di tutti coloro che consegnano la Dat nelle forme stabilite. Il registro non è pubblico ed è consultabile solo dal disponente, dai fiduciari, se nominati, da personale sanitario e da persone appositamente delegate dal disponente.

Le DAT potranno altresì essere consegnate direttamente presso le strutture sanitarie per l'inserimento nel fascicolo sanitario elettronico solo quanto la Regione avrà regolamentato con proprio atto tale servizio.

Il Servizio è erogato a titolo gratuito.

Si allega:

 

UFFICIO DEMOGRAFICO ELETTORALE

UFFICIO DELLO STATO CIVILE

Tel. 0545/908861/62/64

Orari di apertura:

dal lunedì al giovedì e sabato dalle ore 10 alle ore 13 ed il venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse