SIPARIO 13 / Lab Centoventuno in "Ritratto di una donna araba che guarda il mare" - Comune di Cotignola

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Eventi e manife... - Calendario eventi - SIPARIO 13 / Lab Centoventuno in "Ritratto di una donna araba che guarda il mare"  

SIPARIO 13 / Lab Centoventuno in "Ritratto di una donna araba che guarda il mare"

Ritratto-donna-araba_Ph-Marco-DAndrea_1_low-300x146

 

Lab Centoventuno in

Ritratto di donna araba che guarda il mare

di Davide Carnevali – testo vincitore del 52° premio Riccione per il teatro
con Alice Conti, Michele Di Giacomo,  Giacomo Ferraù e Giulia Viana
regia Claudio Autelli

 

Un testo sulla condizione della donna e sul potere dell’uomo. Una lotta verbale che genera distanza e alimenta incomprensioni. Una riflessione non scontata su migrazione e scontri tra culture culture, e allo stesso tempo un’esplorazione della possibilità del tragico nella contemporaneità.

Un europeo, un turista, in una città del Nord Africa incontra una giovane donna una sera al tramonto, in riva al mare.

Sembra volerla amare ma lei rifiuta il ruolo di preda. Poi tutto si rovescia, ed è la donna a condurre il gioco. La lingua araba è per entrambi la lingua delle emozioni, il francese quella della ragione. Un finale ambiguo corona quest’esercizio drammaturgico di Davide Carnevali sull’idea del tragico nella contemporaneità, forse sui presupposti incompresi degli scontri di culture.

 

Scarica il programma completo della rassegna Sipario 13!

Info e prenotazioni cell. 373 5324106 - info@cambiobinario.it www.cambiobinario.it