Camminata "Nel Senio della Memoria" - Comune di Cotignola

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Eventi e manife... - Calendario eventi - Camminata "Nel Senio della Memoria"  

Camminata "Nel Senio della Memoria"

028

Nel Senio della memoria, con i Partigièn, con Italia, con i cantautori, con noi

Mercoledì 25 aprile 2018, Nel Senio della memoria , la quindicesima edizione di una camminata, che cerca i Partigièn, i Partigiani della libertà, dell'integrazione e dell'uguaglianza di ieri e di oggi, lungo un fiume che attraversa la Bassa Romagna e che parla della guerra e di noi.

La camminata della Liberazione con due partenze a scelta, da Cotignola oppure da Alfonsine.

Ore 9
Da Cotignola , paese dei Giusti, piazzetta Gino Zoli
Italia. Ero una ragazza così allegra prima della guerra
Italia Settembrini, nata un secolo fa a Cotignola, maestra, repubblicana, staffetta partigiana, che insegnava in bicicletta a San Severo, raccontò la sua storia della Resistenza, a cui Carlo Lucarelli s'ispirò per una sua narrazione. L'attore Roberto "Kirtan" Romagnoli interpreta quel racconto, accompagnato dai musicisti Gioele Sindona (violino) e Walter Rizzo (chitarra e cornamuse).

Ore 9
Da Alfonsine , libreria di Lucia presso giardino pubblico di piazza Vincenzo Monti
"Anche la mia voce per la Resistenza... teniamoci per voce" Letture poetiche e musica in collaborazione con INconTRAdonne.

Ore 10.30
Lugo , Cippo «Martiri del Senio»: Luigi 18 anni, Renzo 17 anni, Giovanni 18 anni, Domenico 20 anni, Giorgio 15 anni, Carlo 20 anni; Floriano 23 anni, Gianni 17 anni. Ragazzi partigiani della libertà, presi, incarcerati e torturati per alcuni giorni nelle carceri lughesi della Rocca, e uccisi il 25 e il 26 ottobre del 1944.
I Partigièn (I Partigiani) 
Gianni Parmiani interpreta "I Partigièn" del poeta Nino Pedretti e dedica un suo scritto "Ai martiri del Senio", accompagnato da Cecilia Ottaviani (voce), Nicola Nieddu (violino) e Davide Tardozzi (chitarra).

Lungo l'argine di San Potito
Il 9 aprile del 1945 nelle bacheche e nelle casette di legno, "Quando eravamo bambini c'era la guerra”. A cura del Sanpotitese con la collaborazione dell’associazione Amici di San Potito.

Ore 12.15
Borgo Pignatta , cippo che ricorda le 28 vittime della strage della notte del 23 dicembre 1944: Celsa, la più piccola morta a tre mesi sotto le macerie.
Canto nella Terra di nessuno (Concerto per Celsa)
Tre cantautori per il Senio: Eloisa Atti, Giacomo Toni, Moder hanno composto per la camminata 2018 tre canzoni liberamente ispirate a storie accadute ai tempi del fronte.

A seguire
Masiera , nel parco del Senio
Pranzo conviviale  a cura dell'associazione L'Olmo Masiera (15€ adulti; 8€ 6-12 anni; gratis fino a 6 anni). Prenotazione obbligatoria entro il 23 aprile ai numeri 333 8183570  (Elisa) o 389 0003321 (Anpi Bagnacavallo).

Ore 13-14.30
L'apostrofo rosso di Luca Taddia, con Fabio Cremonini, a cura dell'Anpi di Bagnacavallo.
Bancarelle solidali di Anpi, Emergency, Demetra, Ruota Libera.

Ore 15.15
Fusignano  in via Rossetta, nel punto in cui le truppe alleate attraversarono il Senio.
Corelli Ensemble
Concerto dei docenti della scuola di musica "Arcangelo Corelli" di Fusignano. Dalla musica tradizionale locale arrivando al klezmer con Fabio Gaddoni (violoncello), Francesco Laghi (chitarra), Carlo Botti (tastiera), Marco Cavina (violino), Brunella Duranti (voce).

Lungo l'argine Masiera-Rossetta : 
L’eco della memoria
Installazioni a cura di Lino Benini.

Ore 17
Rossetta , nel giardino del vecchio asilo
Music for Peace
Concerto della Orchestra VBOB della nuova scuola comunale di musica "Vassura Baroncini" di Imola, diretta dal maestro Roberto Bartoli. In collaborazione con il Comune di Imola.

Ore 18
Merenda offerta dalla popolazione di Rossetta
Al termine, vi riportiamo in corriera nel luogo di partenza della camminata: fermate ad Alfonsine, Bagnacavallo, Cotignola, Fusignano, Lugo.

Ogni partecipante è totalmente responsabile di sé stesso e del rispetto dell'ambiente.

In caso di pioggia la camminata viene posticipata al 1° maggio.

Progettazione a cura dell’associazione culturale Primola di Cotignola 
info@primolacotignola.it

Chi sono i promotori
Comuni di: Alfonsine, Bagnacavallo, Cotignola, Fusignano, Lugo
Unione dei Comuni della Bassa Romagna 
Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Ravenna, Alfonsine, Bagnacavallo, Cotignola, Fusignano, Lugo, Rossetta, Villanova
Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea in Ravenna e provincia
Associazioni culturali Primola di Cotignola e di Alfonsine
Associazione L'Olmo Masiera
Consiglio di zona di Rossetta
Sanpotitesi
Comitato Sanpotitese
CAI Lugo
Associazione Amici del fiume Senio

Ci hanno aiutato
Anpi di Bagnacavallo, Cotignola, Fusignano, e Lugo
Carpenteria Alfonsinese Metalmeccanici
Conad Fusignano
Consorzio Le Romagnole
Mosconi Consulenza Assicurativa Sas
Nerio Colori di Lugo
Orologeria Mainardi di Lugo
Algas, distributore ENI di Lugo
Serra Roberto distributore ENI di Cotignola
STF di Savioli Andrea - Rossetta

 

Associazione Primola 

Tel: 366 3734214

E-mail:  info@primolacotignola.it
URL:  http://www.primolacotignola.it