Arialdo Magnani a vent'anni dalla scomparsa - Comune di Cotignola

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Elezioni del Pa... - Città e territorio - Eventi e manife... - Calendario eventi - Arialdo Magnani a vent'anni dalla scomparsa  

Arialdo Magnani a vent'anni dalla scomparsa

copertina-brochura-mc

In occasione del 20° anniversario della scomparsa del pittore, ceramista e poeta Arialdo Magnani  (1921-1999), sono in programma aperture straordinarie della riallestita Casa museo, situata in Via Roma n. 10 e del Palazzo municipale in Piazza Vittorio Emanuele II n. 31, che ospiterà un’esposizione permanente.

 

Giovedì 28 marzo alle ore 18.00 presso il Palazzo municipale (1° piano) si inaugura la mostra permanente di quadri dell’artista nativo di Cotignola. L’esposizione sarà sempre visitabile durante gli orari di apertura degli uffici comunali e in occasione della Segavecchia, dal 28 al 31 marzo, sarà aperta giovedì 28 dalle 18 alle 22, venerdì 29 dalle 20 alle 22, sabato 30 dalle 18 alle 22 e domenica 31 dalle 15 alle 18.

 

La Casa-Museo Magnani presenta un nuovo allestimento di quadri, sculture, oggettistica personale e sarà aperta al pubblico mercoledì 27, giovedì 28, venerdì 29 marzo dalle 20 alle 22, sabato 30 dalle 18 alle 21 e domenica 31 dalle 15 alle 18.

Nel corso dell’anno il comune di Cotignola in collaborazione con l’associazionismo locale organizzerà eventi dedicati alla memoria del suo concitadino.

 

Arialdo Magnani, pittore, ceramista e poeta, nacque a Cotignola il 5 febbraio 1921. Di umili origini, allievo di Luigi Varoli, viene ricordato dai Cotignolesi per la sua semplicità e per l’amore per quelle emozioni che solo le cose più semplici e pure riescono a far scaturire.

 

IMG_0075
IMG_0071
IMG_0086

foto a cura di FAC- Foto Amatori Cotignola